Sta bene imprenditore ferito durante rapina

Transitava in bicicletta nei pressi della villa comunale nella direzione sbagliata: due malviventi hanno probabilmente pensato fosse diretto in banca per un deposito e l’hanno aggredito.

E’ successo a Cerignola stamane attorno alle 10,30 al titolare di un distributore di carburante di Cerignola di 73 anni, i due banditi in sella ad uno scooter con volto coperto e con una pistola, hanno bloccato l’imprenditore ferendolo alla testa con il calcio della pistola nel tentativo di compiere la rapina, non la prima per il 73enne, ma l’uomo non aveva soldi. 

Il pronto intervento di un pattuglia della polizia locale che transitava in zona ha evitato il peggio: i malfattori sono fuggiti a mani vuote mentre il personale del 118 ha medicato sul posto il malcapitato che, fortunatamente, non ha riportato gravi conseguenze.
Le indagini sono affidate agli agenti del locale commissariato al cui vaglio sono le immagini delle telecamere di zona.

dalla Capitanata news Puglia
Mappa