Ginosa Marina, sgombrato accampamento in pineta

La Polizia Locale di Ginosa e Carabinieri della Stazione di Marina di Ginosa hanno provveduto nelle scorse ore all’identificazione degli occupanti della tendopoli abusiva realizzata con mezzi di fortuna in uso a cittadini stranieri, quattro uomini e una donna, accampatisi nella pineta di Marina di Ginosa.

Si è attivato anche l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Ginosa, dando supporto alle forze dell’ordine nella gestione della comunicazione delle informazioni, del dialogo e presa in carico delle persone in stato di bisogno. Sul posto anche gli uomini dell’Associazione Radio CB Help 27.

Oggi, grazie all’ausilio di un apposito mezzo meccanico e agli interventi di personale della Teknoservice, come da ordinanza sindacale, si sta provvedendo alla fase di sgombero e bonifica dell’area.

“L’intervento delle scorse ore da parte della Polizia Locale rientra in un contesto di tutela di igiene e sanità pubblica – spiega l’Assessore Nicola Piccenna – nonché di prevenzione degli incendi boschivi.

Nelle tende, infatti, è stato rinvenuto gas propano che, in caso di fiamme libere o eventuali esplosioni, avrebbe potuto causare roghi o enormi danni.
Analogo intervento avvenne sempre ad opera della Polizia Locale nel 2016″.

dal Salento news Puglia
Mappa