Tablet per gli studenti dell’Itet ‘Alighieri’ di Cerignola

L’Itet ‘Dante Alighieri’ di Cerignola, con impegno e attraverso fondi statali, ha appianato le differenze tra studenti di diversi ceti e le difficoltà della necessaria didattica online con l’acquisto di dispositivi consegnati in comodato d’uso gratuito a studenti di famiglie meno abbienti.

“Stiamo vivendo un difficile periodo a causa della emergenza sanitaria e, oltre alle tante attività produttive ed economiche del paese chiuse per evitare contagi, anche la scuola è fisicamente chiusa – commentano dall’istituto tecnico -. Il distanziamento sociale, per la tutela della salute degli studenti, dei docenti, di tutto il personale Ata, ha imposto nuove regole ma la scuola non si è mai fermata, la scuola è presente.

Con il D.L. 17/3/2020 n. 18 sono state messe in campo delle risorse economiche per sostenere la didattica a distanza che, purtroppo, accentua il divario sociale tra gli studenti laddove mancano le risorse per poterla attuare. 

L’Itet Dante Alighieri, ha colto immediatamente questa grande opportunità e, con il sostegno e la cooperazione dello staff, dell’animatore digitale, del personale amministrativo e tecnico dei collaboratori, in tempi celeri e nonostante le difficoltà situazione di straordinaria emergenza, ha potuto consegnare ieri 20 dispositivi digitali per sostenere lo studio a distanza di studenti appartenenti a famiglie in difficoltà, sia dei corsi del diurno che del Percorso di Secondo Livello” concludono con fierezza dall’istituto superiore.

I dispositivi sono dati agli studenti in comodato d’uso gratuito e l’Itet Alighieri è, al momento, l’unica scuola superiore del paese ad aver fornito tale servizio.
L’Itet Dante Alighieri, nonostante la sospensione delle attività didattiche, risponde alle esigenze di genitori e studenti attraverso le modalità e ai contatti reperibili sul sito web itcdantealighieri.edu.it

dalla Capitanata news Puglia
Mappa