• 18 Luglio 2024 21:44

Summer Show: a Cerignola emozioni d’estate

Summer Show: a Cerignola emozioni d’estate

C’era chi stringeva amicizia e chi incontrava amici di vecchia data. C’era chi si divertiva, chi sudava freddo e chi sudava e basta. C’era chi si teneva sulle retrovie, chi invece avanzava partecipe, chi ballava e chi semplicemente beveva qualcosa. C’era un miscuglio di emozioni, lo scorso venerdì sera in piazza Matteotti a Cerignola. C’era allegria, l’allegria della prima edizione del Summer Show.

GUARDA LE FOTO!

Organizzato dall’associazione culturale ‘Costruire’, con il patrocinio del Comune di Cerignola, interamente finanziato dal ‘Centro Infissi Oknoplast’, il Summer Show ha visto alternarsi sul palco gli artisti della Management Art Music.

I cantanti pugliesi esordienti Antonio Bucci, Aries, Cinzia Simonet e Domenico Lombardi dei ‘Not too Shabby’, hanno aperto la serata in cui la frizzante Angela Molinari e il dj Santi Byron si sono alternati alla musica live di Sagi Rei e i suoi musicisti. 

“Collaboriamo attivamente e volentieri con le associazioni locali e le istituzioni, incoraggiamo tutte le aziende a prendersi la responsabilità del proprio impatto sociale e a restituire al territorio. Investire in progetti che migliorino la vita della comunità non solo è un dovere ma anche un’opportunità di crescita e di rafforzamento del proprio brand” commentano gli imprenditori Giuseppe e Ferdinando Daniello.

L’azienda ‘Centro Infissi Oknoplast’ non è infatti nuova a simili iniziative: in curriculum ha già cura di piazze e altri eventi ludici e culturali. Solo quest’anno infatti con l’associazione ‘Costruire’, come ha ricordato sul palco la Molinari, oltre al Summer Show, ha finanziato 2 appuntamenti contro il tabagismo con la Fondazione Veronesi e la premiazione ‘Riparto da 100’ che si terrà il 30 agosto.

Ed anche nel proprio lavoro quotidiano la famiglia Daniello è indirizzata al miglioramento della qualità della vita.
“Dopo aver ricevuto con grande difficoltà una signora in carrozzella elettrica nel nostro show-room, la nostra attenzione è focalizzata all’abbattimento delle barriere architettoniche. Allora finalizzammo il contratto ma schiacciati dall’insoddisfazione di averle creato un disagio nel riceverla per colpa di un semplice gradino. 

Per questo oggi lavoriamo ad una pedana per la nostra e per tutte le attività commerciali nonché a interventi mirati e di alta qualità che contribuiscono a rendere edifici pubblici e privati accessibili a tutti. Insieme, possiamo costruire un futuro più sostenibile e inclusivo per tutti” conclude il responsabile ricerca e sviluppo Ferdinando Daniello.

Scheduled dalla Capitanata news
Map

Di RaNews