Street Art, dalla Regione 40mila euro a Ginosa

Si intitola ‘Ginosa Autentica il progetto finanziato dalla Regione Puglia per 40.000 euro relativo alla Street Art, che prevede la realizzazione di murales in due specifici punti a Ginosa e Marina di Ginosa. Nelle scorse ore è stato firmato il disciplinare tra Comune e Regione Puglia.

In particolare, gli interventi interesseranno una parete della ex scuola ‘Carducci’, e una del centro diurno socio educativo ‘1, 2, 3… Stella’ a Marina di Ginosa. Sulle facciate saranno rappresentati rispettivamente il Castello Normanno e Torre Mattoni. Prerogativa del bando, infatti, è quella di valorizzare un bene culturale riconosciuto sulle pareti di un edificio di proprietà comunale.

Non solo un’opera artistica, che vede il coinvolgimento di artisti locali, ma anche interattiva. L’arte visiva si fonde con la tecnologia. Basterà inquadrare il murales mediante smartphone per assistere ad animazioni in 3D e/o video e altro ancora.

“Grazie a questo progetto, la street art si lega con la valorizzazione del territorio – spiega l’assessore alla Cultura Emiliana Bitetti – attraverso questa iniziativa si ha l’opportunità di realizzare delle opere che immortalano i nostri beni identitari come Torre Mattoni e il Castello Normanno, abbellire le superfici di edifici pubblici, dare vita a un’attività interattiva che unisce radici, tradizione, bellezza e tecnologia”.

dal Salento news Puglia
Mappa