• 18 Luglio 2024 21:33

Puglia: al vaccino un 1mln di giovani

Diadmin

Giu 4, 2021

Puglia: al vaccino un 1mln di giovani

Da ieri è possibile effettuare la prenotazione del vaccino anti-Covid per gli under 40. Una mossa strategica, importante che permetterà ai giovani di avere una sicurezza in più in termini di salute. Avranno diritto prima i nati tra il 1986 e il 1982, poi gli altri. Gli ultimi saranno i 16enni che potranno effettuare la prenotazione a partire dall’11 giugno.

Da ieri, 3 giugno, è possibile prenotare il vaccino anti-Covid per tutti gli under 40.
I primi a poter usufruire della novità saranno i nati tra il 1986 e il 1982, per finire con i 16enni, l’11 giugno.

Le prenotazioni sono effettuabili sia sul sito   http://www.lapugliativaccina.regione.puglia.it/, sia chiamando il numero verde 800.71.39.31 oltre che nelle farmacie convenzionate con il sistema FarmaCup.

Le persone in attesa sono già tante, a testimonianza del grande senso di responsabilità mostrato dai giovani pugliesi.

Dal 5 giugno potranno effettuare la prenotazione anche i nati tra il 1987 e il 1991, il 7 giugno si passerà ai nati tra il 1992 e il 1996, la data del 9 giugno riguarderà i nati tra il 1997 e il 2001 mentre gli ultimi saranno i nati tra il 2002 e il 2005 per i quali la data designata è quella dell’11 giugno.

La fascia d’età che va dai 39 ai 16 anni è rappresentata da circa 1.000.000 di persone in Puglia. La Fondazione Gimbe intanto afferma che la popolazione che al 1° giugno ha ricevuto il ciclo completo del vaccino anti-Covid in Puglia è pari al 20,6%, a cui sommare un aggiuntivo 21,5% solo con prima dose.

Il rapporto dosi somministrate/dosi consegnate infatti vede la Puglia 3° in classifica a livello nazionale dopo la Lombardia e le Marche.

Nel frattempo continuano senza soste le vaccinazioni per gli studenti delle scuole superiori che devono affrontare la maturità mentre è notizia di oggi l’esaurimento delle scorte del vaccino anti-Covid Astrazeneca.

In giacenza risultano esserci in tutto 246.714 dosi: 200.412 sono sieri Pfizer-BioNTech, 22.368 Moderna e 24.650 Janssen della società Johnson & Johnson. Ai più giovani è lasciata libera scelta sul vaccino da inoculare.

La Puglia è dunque orientata verso le riaperture e una ritrovata libertà di movimento che vede al centro le vacanze e le cerimonie tra poco possibili se armati di green pass.

Fabiano Daniele
Scheduled da Bari news Puglia Salute
Map

Di admin