Proteste Oss, per foggiani è “meritocrazia”

Questa lettera è scritta dagli idonei della graduatoria Oss di Foggia, in risposta l’insorgere di episodi di proteste sulla decisione delle Asl di Bat e Brindisi di non rinnovare i contratti degli oss finora impiegati ma di assumere vincitori e idonei della graduatoria di Foggia.

In data 31/01/2021, i Direttori Generali delle Asl BAT e Asl Brindisi, hanno deciso per motivi giuridici di non rinnovare i contratti, ai colleghi precari assunti dagli avvisi pubblici da loro formulati, in quanto la legge prevede l’applicazione dell’art.97 comma 4 della costituzione italiana ”l’accesso ai pubblici uffici avviene per concorso pubblico per titoli ed esami” anche perché i collegi non sono stati “Licenziati” ma a scadenza naturale di un contratto a tempo determinato l’azienda non ha provveduto al rinnovo, dando come legge prevede precedenza ai vincitori e idonei della graduatoria di Foggia, applicando finalmente anche  il principio della ‘MERITOCRAZIA‘.

Il Dipartimento della saluta della regione Puglia, ufficialmente in una nota conferisce a ciascuna Direzione Generale “Nel rispetto della propria autonomia” e nel rispetto della legislazione vigente di poter rinnovare entro e non oltre il 31/03/2021 i contratti in scadenza il 31/01/2021. Le Direzioni Generali delle Asl BAT e Brindisi hanno nella propria autonomia non rinnovato ,applicando la legislazione vigente(Applicazione art.97 Comma 4) e i tanto principio della “Meritocrazia”, cosa che inspiegabilmente e con immenso dispiacere non viene fatto da altre Asl andando a violare non solo i principi costituzionali e di meritocrazia, ma anche e soprattutto non rispettando la loro partecipazione al concorso “Unico Regionale” e la legislazione che ne consegue.

Italia è un paese democratico dove esistono delle leggi aventi un grado di importanza e per tali vanno rispettate, nel rispetto dei diritti costituzionali e di meritocrazia acquisiti da ciascun individuo come prevede la legge.

Idonei Oss Foggia
dalla Capitanata news Puglia
Mappa