Premio letterario ’N. Zingarelli’, scadenza posticipata al 15 aprile

L’Italia ricade nella ‘zona rossa’ con tutte le limitazioni agli spostamenti e ai servizi che ne conseguono, posticipata allora la scadenza per l’invio di poesie, racconti brevi e libri al Premio Letterario Nazionale ’N. Zingarelli’ mentre prosegue la gara online a chi possiede l’edizione più antica della ‘Divina Commedia’ per aggiudicarsi un cesto di prodotti tipici.

“Con la speranza che tutti stiate bene in salute, comunico che il comitato del Premio Letterario Nazionale ‘Nicola Zingarelli’ ha stabilito il rinvio della chiusura del bando di questa XIII edizione a causa covid, la data di fine bando viene traslata al 15 aprile per consentire agli autori di spostarsi dopo il lockdown e recuperare quindi le giornate di chiusura forzata”.

La comunicazione ufficiale arriva dal presidente Antonio Daddario che, a nome delle associazioni organizzatrici ‘LiberaMente Aps’ e ‘Motus’, annuncia il rinvio della scadenza del bando dal 31 marzo al 15 aprile, confidando in una ripresa delle quotidiane attività in una Italia fuori dalla ‘zona rossa’. 

Restano ferme le offerte proposte proprio per andare incontro ai danni economici subiti da aziende e famiglie in questo complesso periodo storico, come il 2×1 proposto alle case editrici che possono presentare due libri pagando le spese di segreteria solo per uno, o la possibilità per gli studenti di iscrivere gratuitamente la propria poesia o racconto breve.

Confermati anche gli eventi a contorno del premio letterario che quest’anno si interseca col progetto ‘Dante e la Puglia – Quadri viventi’ per la celebrazione dei 700 anni di Dante Alighieri promossa e finanziata dal ministero dei Beni Culturali, ai quali si può presto partecipare: basta infatti inviare una foto o un video della propria edizione de ‘La Divina Commedia’ sulla pagina Facebook del Premio Zingarelli, la più antica tra quelle postate sarà premiata con un cesto di prodotti tipici locali, offerti dagli sponsor, il 2 ottobre 2021 sul palco del Teatro Roma assieme ai vincitori del bando letterario che, a seconda della categoria, riceveranno l’ultima edizione del noto vocabolario Zingarelli, pergamene e, soprattutto, la pubblicazione delle opere inedite all’interno dell’Antologia del Premio in vendita nelle librerie e su internet.

“Più tempo per rifinire il proprio scritto e per inviare la propria opera mentre online ci si può intrattenere tutti insieme postando e raccontando la storia della vostro testo de ‘La Divina Commedia’.
Vi aspettiamo dunque su Facebook per rallegrare con l’emozioni che farciscono la cultura questo periodo di blocco, mentre bando, informazioni e resoconti delle passate edizioni, sono disponibili sul sito del concorso www.ilpremiozingarelli.it” conclude il presidente Daddario.

Scheduled Cultura Informazione Italia e Mondo news Programmi Puglia
Map