Francavilla F., beccato a rubare ferro

Sorpreso dai carabinieri di Francavilla Fontana mentre estirpa 100 paletti in ferro per uso agricolo, arrestato.

I Carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana hanno tratto in arresto, in flagranza di reato per tentato furto aggravato, un 48enne del luogo. L’uomo, nel pomeriggio di ieri, in Contrada Bontempo, è stato sorpreso mentre estirpava cento paletti in ferro zincato, per uso agricolo, di proprietà di una pensionata 73enne del luogo, per un valore complessivo di 1.000,00 euro, non assicurato. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, il 48enne è stato rimesso in libertà.

San Vito dei Normanni. Deve espiare 6 anni e 8 mesi di reclusione, per violenza sessuale, arrestato

I Carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica della Corte di Appello di Lecce, nei confronti di un 68enne del luogo. L’uomo deve espiare la pena pari a 6 anni e 8 mesi di reclusione per il reato di violenza sessuale aggravata, commessa fa novembre 2010 e gennaio 2011 in San Vito dei Normanni. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, concluse le formalità di rito, l’arrestato è stato condotto nella sua residenza in regime di detenzione domiciliare.

 

Fasano. Servizio di controllo del territorio, una denuncia e una segnalazione amministrativa.

I  Reparti dipendenti dalla Compagnia di Fasano, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contenimento diffusione virus Covid-19, a conclusione degli accertamenti, hanno:

– denunciato in stato di libertà un 36enne di Fasano per guida senza patente, il quale, controllato in una via del centro abitato alla guida di un’autovettura, è risultato sprovvisto di patente di guida, poiché mai conseguita, reiterando nel biennio l’analoga violazione;

– segnalato alla Prefettura di Brindisi un 20enne di origine albanese residente a Locorotondo (BA), di fatto domiciliato a Fasano, poiché, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di 0,8 grammi di hashish e 0,4 grammi della medesima sostanza confezionata in uno spinello, il tutto occultato nella tasca di un giubbotto, sottoposti a sequestro.

dal Salento news Puglia
Mappa