Cerignola, 1 contagiato e 4 in quarantena

Prosegue incessante il lavoro del ‘C.O.C. – Centro Operativo Comunale di Protezione Civile’ per l’emergenza COVID-19, su tutto il territorio di Cerignola, soprattutto nelle borgate. 

Situazione contagi aggiornata 

Da comunicazione della responsabile del servizio Igiene e Sanità pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale di Cerignola, dall’inizio dell’emergenza covid-19 alle 17 di oggi, è di:
36 casi positivi
6 deceduti
85 persone in quarantena.

Per segnalare qualunque necessità, esigenza di domiciliazione della spesa alimentare, domiciliazione farmaci, assistenza sociale, eventuali adempimenti pratiche burocratiche e simili numero unico di riferimento del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile: 339.87.54.204.

buoni spesa

Gli uffici comunali hanno predisposto la modulistica per la richiesta di buoni spesa. Le condizioni e la modulistica sono rinvenibili sul sito del Comune di Cerignola.

Da domani sarà possibile compilare e presentare le domande con una delle modalità previste dalle disposizioni comunali.
Si evidenzia che grazie all’accordo fatto dal Comune con alcuni patronati e caf le domande potranno essere presentate anche presso detti uffici per evitare code e assembramenti.

Sempre in attuazione delle direttive per la fruizione e l’utilizzo di buoni spesa, sul sito del Comune, nella apposita Sezione Buoni Spesa è stato pubblicato l’Avviso per la manifestazione di interesse da parte di esercizi commerciali di Cerignola a sottoscrivere apposita convenzione con l’Ente per la negoziazione dei buoni spesa rilasciati ai beneficiari individuati dai competenti uffici comunali. 

Gli esercizi commerciali interessati a convenzionarsi devono presentare la domanda secondo le modalità previste dal bando, a cui farà seguito la sottoscrizione di apposita convenzione. Si precisa che l’elenco degli esercizi commerciali sarà pubblicato sul sito e sarà aggiornato in maniera dinamica con eventuali nuove adesioni.

Si invitano tutti i cittadini a rimanere nelle proprie case, salvo i soli casi urgenti e specifici previsti dalle norme. #iorestoacasa
dalla Capitanata news Puglia
Mappa